pixel

Cucina tradizionale di Capri: le 8 cose da mangiare assolutamente

cosa mangiare a Capri

Cosa mangiare a Capri? Una visita a questa affascinante isola è un’esperienza che va gustata con tutti i sensi. La sua scoperta passa anche per il palato e i piatti tradizionali di Capri sono immancabili sapori che caratterizzano il tempo trascorso in questo angolo del golfo di Napoli.

La cucina tipica di Capri, come l’isola stessa, mantiene un sofisticato equilibrio tra mare e terra, proponendo proposte culinarie che sanno soddisfare tutti i gusti. Nei menù dei migliori ristoranti dell’isola ci sarà solo l’imbarazzo della scelta su cosa mangiare durante una vacanza a Capri: l’alibi giusto per lasciarsi sedurre dai numerosi ristoranti e ristorantini storici e di nuova generazione.

I piatti tipici di Capri da non lasciarsi sfuggire:

  1. Impepata di cozze – Un piatto che si può assaporare in ogni buon ristorante di pesce. Tuttavia a Capri è una portata tipica da mangiare assolutamente. Qui si avrà la certezza di assaporare cozze appena pescate.
  2. Ravioli capresi – Una ricetta della tradizione culinaria di Capri che è impossibile mancare di assaggiare durante una visita (anche breve) dell’isola. I ravioli sono farciti di parmigiano, caciotta e maggiorana. Il sugo può variare da un semplice burro e salvia o un classico pomodoro. Da provare anche fritti.
  3. Spaghetti alla chiummenzana – Un piatto di pasta condito da un sugo tanto semplice quanto gustoso. Una ricetta che ha il gusto del Mediterraneo. Rimarrete stupiti come ingredienti così basilari possano trasformarsi, nelle padelle degli chef e dei cuochi dei ristoranti di Capri, in una prelibatezza esclusiva.
  4. Scialatielli alla Nerano – Zucchie e formaggio insaporiscono il sugo con il quale vengono conditi spaghetti preparati con farina, formaggio e basilico.
  5. Pezzogna all’acqua pazza – Uno dei prodotti del pescato di giornata, la pezzogna preparata con aglio, pomodorini, vino, prezzemolo e altri odori è, forse, uno dei sapori più antichi di Capri.
  6. Totani con patate – Un’altra cosa da mangiare a Capri che ha saputo sposare alla perfezione i gusti di mare e di terra.
  7. Insalata caprese – Più che un piatto, una leggenda. Un piatto tipico dell’isola, famoso in tutto il mondo, che a Capri può essere assaporato anche in forma di spuntino: l’insalata di pomodori, mozzarella e basilico diventa la farcitura di un panino leggero e saporito.
  8. Torta caprese – Il dolce iconico di Capri, anche se la sua storia non fonda le radici nella tradizione più antica dell’isola. Mandorle, cioccolato, essenza di vaniglia e zucchero a velo: la seduzione è a portata di forchetta.

E da bere? I vini capresi, frutto delle vigne di Anacapri, sono noti fin dall’antichità e sono stati oggetto di esportazione nella storia più recente. Bianco o rosso, il nettare di Capri si caratterizza per un sapore delicato ed è ideale per accompagnare tutti i piatti della cucina tipica dell’isola.

Tra le cose da assaporare assolutamente durante una visita di Capri è il limoncello: il perfetto accompagnamento per un dessert.