Il porto di Forio: tutte le informazioni per prenotare gli aliscafi

Il porto di Forio è il più recente e il più piccolo dei porti turistici di Ischia: collega l’isola a Napoli tramite aliscafo ed è qui si trovano alcune delle più rinomate strutture ricettive di Ischia.

Il porto di Forio sorge in una posizione ottimale, a ridosso del centro storico, ed è possibile raggiungerlo in autobus, auto, taxi e scooter. Dispone di fermata dell’autobus, punto di sosta taxi e nelle vicinanze si trovano edicole, negozi di souvenir. Il borgo sul lungomare, ristrutturato da poco, offre diversi bar e locali perfetti per una pausa rilassante.

Collegamenti marittimi da Forio d’Ischia

Dal porto di Forio partono e arrivano aliscafi tutti i giorni dalle 7:30 alle 17:20 circa, con collegamenti più frequenti in estate, per Napoli Molo Beverello: il servizio è gestito dalla compagnia di navigazione Alilauro e la traversata dura 50 minuti.

Sugli aliscafi non si possono imbarcare veicoli e le tariffe sono indicativamente di 18 euro per gli adulti non residenti, con prezzi ridotti per i bambini fino a 12 anni e sconti per gruppi di almeno 20 persone. Si possono imbarcare a pagamento biciclette e animali.

Forio, il comune più suggestivo dell’isola di Ischia

Se raggiungete Ischia con un aliscafo diretto Forio, avrete la possibilità di visitare uno dei comuni più belli dell’isola, in cui le tradizioni di Ischia sono ancora vive. Forio si trova a ovest, quindi vi regalerà tramonti spettacolari sul lungomare, in un paesaggio incastonato tra spiagge incantevoli e le colline verdeggianti all’ombra del Monte Epomeo.

Dal porto si visita a piedi il centro storico, chiuso al traffico per la maggior parte del tempo, su cui si affacciano boutique, negozi di souvenir, ristoranti e bar. Da non perdere, inoltre, una visita alla bianca chiesa di Santa Maria del Soccorso, che domina il promontorio sul mare, e al Torrione, un’antica torre di avvistamento che oggi ospita un museo.