pixel

I 5 posti da vedere a Barano d’Ischia: dal fascino suggestivo e accogliente

Barano d'Ischia cosa vedere

 

Si trova sulla costa meridionale di Ischia e, ingiustamente, è tra i comuni meno famosi dell’isola. Invece, Barano d’Ischia merita una visita durante una vacanza. E questi sono i cinque posti che dovete assolutamente vedere.

  1. La piazzetta di Barano. Si comincia da quello che potrebbe essere considerato come il vero cuore di questo piccolo comune. Sede di tutte le attività di Barano, su di essa si affacciano due chiese: la prima dedicata a San Sebastiano, la seconda a San Rocco. Un lato della piazza è composto da palazzi risalenti al Settecento e all’Ottocento.
  2. Spiaggia dei Maronti. Senza mezzi termini, questa è una delle spiagge più belle di tutta l’isola di Ischia. Si tratta di un litorale di sabbia lungo circa tre chilometri dotato di tutti i servizi che si possano desiderare su una spiaggia. Nelle vicinanze, non mancano nemmeno delle strutture alberghiere.
  3. Pineta di Faiano. Un autentico polmone verde che ha riempito il cratere creato dall’eruzione del 1302: otto ettari di ricca vegetazione. I pini, ovviamente, sono i “protagonisti” principali ma ci sono anche mirto, erica, lentisco, ginestra e tutti gli arbusti tipici della macchia mediterranea. Dalla pineta di Faiano, si può ammirare un panorama mozzafiato del golfo di Napoli.
  4. Villaggi. Nelle vicinanze del centro, ci sono tre piccoli villaggi, pittoreschi e caratteristici, che varrebbe davvero la pena visitare: stiamo parlando di Testaccio, Buonopane (frequentato soprattutto per le proprietà curative dell’acqua della sorgente di Nitrodi) e Piedimonte.
  5. Chiesa di San Giorgio. Nel villaggio di Testaccio, nel XVI secolo fu dedicata una chiesa a San Giorgio. Più volte ampliata e ristrutturata nel corso dei secoli, la sua parte più rappresentativa è il battistero in marmo, opera del maestro Angelo Mansilli di Procida, risalente al 1792.

Torniamo per un attimo alla spiaggia dei Maronti. In fondo, scorgerete una sorta di piccolo isolotto che sorge dal mare a poca distanza dalla costa. Quell’isolotto fa parte del comune di Serrara Fontana: se avete ancora un po’ di tempo a disposizione, potreste approfittarne per visitarlo.

 

Fonte immagine: Di Dr.Conati di Wikipedia in italiano – Trasferito da it.wikipedia su Commons., Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43100642