pixel

Estate sull’isola di Capri: queste sono le 3 spiagge “di sabbia” (per così dire)

Capri spiagge di sabbia

 

Forse le vostre aspettative rischiano di essere deluse: a Capri non troverete spiagge di sabbia. La costa dell’isola è famosa per la sua bellezza. Una bellezza dovuta, in gran parte, al fatto di essere prevalentemente rocciosa e frastagliata. Le spiagge, quindi, sono fatte di ciottoli o di scogli da cui tuffarsi.

Però a voi piace andare al mare comodamente e sdraiarvi sul vostro telo. Be’, qualcosa si può fare. Perché in queste tre spiagge di Capri i ciottoli sono così piccoli e levigati che avrete quasi l’impressione di essere su una spiaggia di sabbia:

  1. Marina grande. Piccoli ciottoli levigati. È la spiaggia più grande e attrezzata di tutta l’isola di Capri. Il mare è di uno spettacolare colore turchese. La spiaggia è protetta da promontori rocciosi ricoperti di vegetazione.
  2. Palazzo a mare. Ghiaia scura. Si trova lungo la parte settentrionale dell’isola di Capri. Oltre che per la sua bellezza, la spiaggia di Palazzo a mare è celebre perché nelle vicinanze ci sono i resti di porti, acquari e strutture risalenti all’epoca dell’antica Roma.
  3. Torre Saracena. Una piccolissima spiaggia. Si trova a poca distanza da Marina piccola.

E queste sono solo alcune delle spiagge più belle di Capri: non resta che organizzare il viaggio per vederle tutte.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/brad-darren