pixel

I 7 posti più belli di Forio d’Ischia: cosa vedere durante una vacanza

Forio d’Ischia cosa vedere

 

Si trova sulla costa occidentale dell’isola. Facilmente raggiungibile (in auto o con i mezzi pubblici), è una tappa immancabile di qualsiasi vacanza in questa meta. Stiamo parlando di Forio d’Ischia. E questi sono i sette posti più belli da vedere.

  1. Giardini La Mortella. Secondo molti, questi sono, semplicemente, i giardini più belli di Ischia. Fondati nel 1958 da lady Susan Walton, oggi è un parco vero e proprio, dove sono stati ricreati ambienti subtropicali.
  2. Chiesa del Soccorso. Potrete ammirare una delle immagini e dei posti più conosciuti dell’intera isola di Ischia. Si tratta di un ex convento agostiniano la cui facciata semplice e candida si staglia contro il blu intenso del mare e l’azzurro terso del cielo.
  3. Giardini Poseidon. Se Ischia è diventata negli anni una rinomata meta per il turismo termale, lo deve anche a questa struttura. I Giardini Poseidon sono composti da 22 piscine di acque ipertermali, ricche di sali minerali, con temperature che vanno dai 15 ai 40°C.
  4. Spiaggia della Chiaia. A circa trecento metri dal centro abitato, si trova una delle spiagge più belle di tutta l’isola di Ischia: la sua lunga distesa di sabbia dorata è ben attrezzata e ci sono diverse parti libere.
  5. Museo civico del Torrione. La torre d’avvistamento nota come il Torrione è uno dei simboli più riconoscibili di Forio. Formata da due sale, all’interno del Torrione è ospitato il Museo civico di Forio, uno dei più importanti dell’isola.
  6. Spiaggia di San Francesco. Tra punta Caruso e l’antico centro abitato di Forio, si trova questa lunga striscia di sabbia bianca lambita da un mare turchese e incantevole: su questa splendida spiaggia (che si trova vicino alla spiaggia della Chiaia), si alternano parti libere e parti occupate da stabilimenti.
  7. Baia di Sorgeto. Infine, tra le cose da vedere a Forio d’Ischia non poteva mancare la baia di Sorgeto, con le sue numerose sorgenti termali che sgorgano direttamente dal mare. Qui, è possibile fare il bagno anche in pieno inverno.

Ora che avete l’itinerario, non vi resta che una cosa da fare: organizzare la vacanza e prenotare in tempo il viaggio in traghetto per Ischia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/gwendolyn_stansbury