pixel

Il postino a Procida: i 5 luoghi dove è stato girato il film

Il postino Procida

È bella, l’isola di Procida. Anzi, di più: è suggestiva, affascinante ed evocativa. Location perfetta di diversi film. Come la pellicola che ha consacrato Massimo Troisi, uno degli attori e registi italiani più grandi di sempre: Il postino.

Un film con un cast d’eccezione: oltre a Massimo Troisi, ci sono Philippe Noiret, Maria Grazia Cucinotta, Renato Scarpa e Mariano Rigillo. Un film che fu girato, principalmente, in questi cinque luoghi dell’isola di Procida.

 

Il film

Mario Ruoppolo (Massimo Troisi), un disoccupato figlio di pescatori, viene assunto come postino con il solo compito di consegnare la posta a Pablo Neruda (Philippe Noiret), in asilo politico. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce una bella amicizia, e cominciano a discutere di poesia e di metafore.

Un giorno, nell’osteria del paese, Mario incontra Beatrice Russo (Maria Grazia Cucinotta), innamorandosene follemente. Il postino chiederà così aiuto al suo amico poeta per trovare le parole giuste e conquistare la sua amata.

 

Dove è stato girato

In tutto, le riprese del Postino durarono 11 settimane. E si svolsero su tre splendide isole italiane: Pantelleria, Salina e, infine, Procida.

 

I luoghi del Postino a Procida

  1. La Corricella. La potete vedere nella foto in alto, scattata al tramonto. È un piccolo borgo fatto di casette colorate e strette viuzze, dove le auto non passano nemmeno, invece i profumi del mare si sentono benissimo. Si tratta di uno degli angoli più tradizionali, “antichi” per certi versi e meno turistici di Procida. Gran parte del film è ambientata qui.
  2. Il porticciolo della Corricella. Da scoprire passeggiando di sera, in particolare al tramonto: un panorama tra i più romantici che possiate mai vedere.
  3. La locanda del Postino. Ovvero, dove sbocciò l’amore tra Mario Ruoppolo e Beatrice Russo. Questa locanda esiste davvero, è possibile fermarsi per un caffè o per mangiare qualcosa. Al suo interno si trova la borsa originale usata da Troisi nel film.
  4. La spiaggia del Pozzo Vecchio. In onore del film, è stata ribattezzata “la spiaggia del Postino”, una delle più belle dell’isola. Il fondale è spettacolare.
  5. Chiesa della Madonna delle Grazie. È un po’ il simbolo della Corricella. Il suo alto campanile svetta sulle casette e sul mare. Inconfondibile, una visita è caldamente raccomandata durante questa vacanza a Procida.

 

Scoprire Procida

Scoprendo i luoghi del Postino potrete ripercorrere una tenera storia d’amore e ammirare dei posti stupendi. E per completare la vostra vacanza a Procida, ci sono altri due itinerari che vi consigliamo:

 

Fonte immagine: Di L’utente che ha caricato in origine il file è stato Porfirio di Wikipedia in italiano – Opera propria di chi ha caricato in origine il file, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=17778296