pixel

Insalata di limoni di Procida: la ricetta di una specialità dal gusto unico

insalata di limoni di Procida

La cucina di Procida non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni. C’è però un piatto (ingiustamente) poco conosciuto e che andrebbe mangiato durante una vacanza su quest’isola, tra una spiaggia e un antico borgo affacciato su un mare da favola. Stiamo parlando dell’insalata di limoni di Procida.

 

Il limone procidano

Il limone, di per sé, non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni. Le sue origini sono tanto antiche quanto, ancora oggi, incerte, anche se si pensa che il primissimo frutto sia stato coltivato in Cina già prima del 960 d.C. Molto probabilmente, stando ad alcuni mosaici, anche gli antichi romani già lo conoscevano e apprezzavano.

Venendo a tempi più moderni, il limone di Procida è molto particolare e si distingue dagli altri: è, infatti, più grande dei limoni normali e il suo sapore è molto dolce, caratteristiche che ha preso sia dal clima mite dell’isola sia dalla sapiente tradizione dei contadini dell’isola. Non a caso, il limone di Procida viene utilizzato nella preparazione di diverse specialità culinarie.

 

La ricetta

  • Gli ingredienti: limoni procidani (almeno quattro), aglio, olio, peperoncino, sale e menta. Per essere precisi, si utilizzano l’albedo (la “parte bianca” tra la polpa vera e propria e la buccia) e, appunto, la polpa. Gli altri ingredienti sono molto semplici, gustosi e facili da reperire, come è proprio di tutte le ricette povere.
  • La preparazione. Come prima cosa, dovete pelare i limoni fino a rimanere solo con albedo e polpa. Poi, tagliateli a dadini. Metteteli in una grande ciotola e aggiungete aglio, peperoncino e menta. Condite con un abbondante filo d’olio e sale. Mescolate bene, lasciate riposare il tutto solo per qualche minuto (così da permettere all’insalata di insaporirsi) e poi servite a tavola. L’insala di limoni è ottima per accompagnare piatti a base di pesce.

 

Altre specialità

Il limone è il protagonista anche di altre ricette tipiche procidane. Una fra tutte, il sempre apprezzatissimo limoncello, uno dei prodotti più tipici dell’isola. E non soltanto il limoncello, visto che il limone rientra nella preparazione delle lingue dolci, delle granite, della crema di limone e dal babà al limoncello.

 

Il gusto dell’insalata di limoni di Procida? Fresco, leggero, saporito e unico, un piatto tipicamente estivo. Come già detto, gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili. Se volete assaggiarla preparata come impone la tradizione, dovete provarla direttamente sull’isola, in occasione della vostra prossima vacanza a Procida.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/ci_polla