pixel

Ischia in un giorno: a spasso per l’isola verde

cosa vedere a Ischia in un giorno

 

Per chi non rinuncia a viaggiare anche se il tempo a disposizione è davvero ristretto, ecco qualche consiglio per esplorare Ischia in un giorno, senza tralasciare i posti più belli e gli scorci più suggestivi.

Un itinerario in grado di catturare non solo lo sguardo dei turisti ma anche il palato, grazie alle delizie della cucina locale che si possono assaporare lungo tutte le tappe di questo percorso, breve ma molto interessante.

Si parte.

  • Giardini termali di Poseidone: per cominciare, vale la pena trascorrere un po’ di tempo in uno dei centri termali più rinomati della penisola. Si trovano nella località di Forio e danno accesso sia alle piscine che alla spiaggia per una carica di relax e tranquillità.
  • Castello Aragonese: nel centro di Ischia, questo edificio imponente si trova su un piccolo isolotto poco distante dalla terraferma e sormonta completamente la località di Ischia Porto.
  • Chiesa del Soccorso: a Forio c’è una chiesetta dallo stile semplice e tipico dei luoghi di mare. Bianca e di piccole dimensioni si erge su un promontorio a picco sul mare e rappresenta il luogo ideale per ammirare il tramonto.
  • Borgo di Sant’Angelo: nel vostro tour alla scoperta di Ischia in un giorno non può mancare una sosta in questo peculiare paesino, composto da case colorate che rendono il borgo un luogo quasi fiabesco, in cui è piacevole passeggiare e cenare all’aperto.
  • Villa Arbusto: per assaporare la storia dell’isola vale la pena visitare questa villa panoramica a Lacco Ameno che ospita al suo interno il Museo archeologico di Pithecusae, ricco di oggetti di ceramica ritrovati sul territorio tra cui la famose Coppa di Nestore.