pixel

Penisola sorrentina e costiera amalfitana: le perle del Golfo di Napoli

penisola sorrentina e costiera amalfitana

Sorrento, sulla penisola sorrentina, Positano e Amalfi, sulla costiera amalfitana, rappresentano le mete turistiche più rinomate e frequentate della costa tra Napoli e Salerno. Si tratta di veri e propri gioiellini incastonati tra il blu del mare e i costoni rocciosi, immersi nella vegetazione mediterranea, ricchi di storia e fascino.

 

Tra storia…

Sorrento, Positano e Amalfi si scoprono a piedi passeggiando con calma tra i vicoli dei centri storici, chiusi al traffico e sospesi nel tempo. Tra le gradinate silenziose e le stradine variopinte si affacciano chiese e monumenti che raccontano di un passato antico:

  • Fondate dai Romani, queste cittadine hanno conosciuto nel corso dei secoli:
  • I saccheggi dei pirati Saraceni;
  • Le ricchezze dei traffici commerciali via mare;
  • Le dominazioni straniere;
  • Per poi diventare, dalla fine del 1700, luoghi di vacanza e di lunghi soggiorni da parte di intellettuali e artisti di calibro internazionale.

 

…e modernità

Sorrento, Positano e Amalfi offrono oggi ai turisti una vacanza a misura d’uomo, con spiaggette sassose e acque cristalline, artigianato di qualità e prodotti tipici famosi in tutto il mondo come il limoncello.

  • Sorrento si trova in provincia di Napoli e si affaccia sul celebre Golfo con il panorama del Vesuvio e di Capri.
  • Positano e Amalfi si trovano in provincia di Salerno.

Si tratta di un’occasione unica per conoscere le bellezze di questo territorio ricco di storia e tradizioni. Sorrento, Positano e Amalfi si trovano in posizione strategia per visitare:

  • I siti archeologici di Pompei ed Ercolano;
  • Il Parco Nazionale del Vesuvio;
  • Le località più belle della costiera amalfitana, come Ravello, Maiori e Minori.

 

Come arrivare

Queste tre località si raggiungono comodamente in autostrada e servizio di autobus pubblico dall’aeroporto di Napoli e sono collegate tra loro in estate grazie ad aliscafi e motonavi veloci.

Da Sorrento, Positano e Amalfi si raggiungono, inoltre, le isole di Capri e Ischia, con collegamenti marittimi quotidiani da Sorrento a Capri, ad esempio, e con almeno due corse al giorno in estate per l’isola d’Ischia.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/blok70