pixel

Trascorrere il ponte del 25 aprile 2017 a Ischia: un itinerario di 4 giorni

ponte 25 aprile 2017 Ischia

 

Ci sono tutti i presupposti per trascorrere una piacevole vacanza: quattro interi giorni a disposizione, clima primaverile, una delle isole più belle del Mediterraneo. L’occasione è, ovviamente, il ponte del 25 maggio 2017. E per trascorrerlo a Ischia, vi suggeriamo un ottimo itinerario in quattro tappe, una al giorno.

 

Tappa #1: comune di Ischia

Il comune omonimo non poteva che essere la prima tappa di questo viaggio per trascorrere il ponte del 25 aprile 2017 a Ischia. Anche perché qui si trova uno dei simboli dell’isola: stiamo parlando del Castello Aragonese. Subito dopo il castello, da vedere nel comune di Ischia ci sono anche cattedrale di Santa Maria Assunta, torre di Guevara, porto di Ischia, spiaggia e baia di Cartaromana.

 

Tappa #2: Serrara Fontana

Ci si sposta nella zona centromeridionale dell’isola. È qui che si trova Serrara Fontana. Il belvedere vi farà ammirare un panorama incredibile, mentre nei bar della piazzetta potrete sedervi e bere qualcosa di rinfrescante. Se siete degli escursionisti, un sentiero vi porterà fino in cima al monte Epomeo. Senza dimenticare lo spettacolo impareggiabile offerto dal borgo marinaro di Sant’Angelo, con il suo caratteristico isolotto.

 

Tappa #3: Casamicciola Terme

Casamicciola Terme è una località nota soprattutto per due motivi:

  • Il parco termale di Oasi Castiglione, il più famoso stabilimento termale della zona;
  • Il bosco della Maddalena, l’autentico polmone verde dell’isola, ideale per rilassanti passeggiate.

A questo dovete aggiungere basilica del Sacro Cuore di Gesù e di Santa Maria Maddalena Penitente, via Marina e porto turistico, le spiagge in zona Fundera, alla Marina e nella località di Perrone.

 

Tappa #4: Forio d’Ischia

Forio d’Ischia sarà la località dove trascorrere il quarto e ultimo giorno di questa piccola vacanza. Un posto che combina la bellezza della natura (rappresenta soprattutto dalla spiaggia della Chiaia e dalla baia di Sorgeto) e della storia (come dimostra il Museo civico del Torrione). Inoltre, qui si trovano i Giardini Poseidon, uno dei più rinomati centri termali dell’isola.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/118863835@N05