pixel

Procida: un itinerario di 4 tappe per scoprire l’architettura popolare

Procida architettura

 

L’architettura di Procida si sviluppa tra l’alto Medioevo e il XVIII secolo. È definita popolare perché spontanea e perché legata alla comunità del luogo. Eppure, l’architettura procidana ha un suo codice ben definito. E tutti questi elementi hanno contribuito a renderla unica.

 

Gli elementi caratteristici

L’arco e la scala rampante sono i due elementi più caratteristici dell’architettura procidana.

  • L’arco ha una funzione di passaggio tra la strada e l’abitazione. Inoltre, delimita un particolare terrazzo, chiamato vèfio, che si trova ai piani superiori dell’abitazione.
  • La scala rampante si trova, di solito, appoggiata all’arco. Sull’isola, rappresenta la soluzione architettonica più utilizzata per raggiungere i piani superiori delle abitazioni.

Un altro elemento distintivo dell’architettura procidana è il colore. Generalmente, le abitazioni sono dipinte con tonalità pastello ben definite. I colori sono scelti in modo che due abitazioni attigue abbiano tonalità molto diverse: secondo una tradizione mai del tutto confermata, questa usanza deriva dal desiderio dei pescatori di riconoscere la loro casa anche dal mare.

 

L’itinerario

  1. Marina grande. Si tratta del porto commerciale dell’isola. Qui è possibile ammirare le case a schiera di due o massimo tre piani dipinte in colori pastello.
  2. Terra Murata. Uno dei più famosi simboli di Procida e una delle parti più antiche dell’isola: è un borgo che si affaccia a strapiombo sul mare.
  3. Marina Corricella. È un borgo marinaro dove si può respirare l’atmosfera più autentica e “verace” dell’isola.
  4. Marina Chiaiolella. Il porto turistico dell’isola: il consiglio è di ammirarlo al tramonto.

E non è un caso se grazie a questo itinerario, oltre a scoprire l’architettura popolare, potrete anche vedere alcuni dei posti più belli di Procida.

 

Fonte immagine: Di User:Matthias Süßen – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=32409296