pixel

Procida: la Sagra del mare e l’elezione della Graziella 2017

Graziella Procida 2017

È uno dei momenti più attesi dell’estate a Procida. Un momento che racchiude in sé le tradizioni, le usanze, le atmosfere e le tipicità dell’isola. Ad agosto, infatti, sarà eletta la Graziella 2017.

  • L’origine. Alphonse de Lamartine, in giovinezza, compì un viaggio in Italia, in particolare a Napoli. Arrivato a Procida, s’innamorò della gente del luogo, semplice e allegra. E s’innamorò della figlia di un pescatore, il cui nome dovrebbe essere Antonella Jacomino. La ragazza ricambiò il suo amore ma Lamartine dovette ritornare in Francia. In suo onore, lo scrittore francese scrisse il romanzo Graziella.
  • La Sagra del mare. Si tratta di uno dei più importanti eventi che hanno luogo a Procida: cominciato il 29 luglio, proseguirà fino al 9 agosto. Più di dieci giorni durante i quali è possibile immergersi completamente nelle tradizioni, ancora vive, che rendono quest’isola un posto davvero speciale.
  • L’elezione della Graziella. Ogni anno, una ragazza rigorosamente procidana, nubile e di età compresa tra i 15 e i 25 anni viene insignita del titolo di Graziella. Per un anno, questa ragazza rappresenterà l’esempio della bellezza procidana, la stessa che ammaliò Lamartine. L’elezione della Graziella 2017 si svolgerà il 7 agosto nell’ambito della Sagra del mare.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/thomashawk