pixel

San Lorenzo al porto 2016: una notte tutta da vivere

San Lorenzo al Porto 2016

 

Capri è una meta assolutamente di classe che si accende durante l’estate, in particolare durante la notte di San Lorenzo al porto a Marina grande. L’estate 2016 è l’occasione giusta per i turisti di visitare l’isola in un lungo e in largo, facendo passeggiate mozzafiato (magari lungo la Scala Fenicia) oppure trascorrendo del tempo sulle spiagge più rinomate.

 

3 cose da fare a Capri

  • Fare un’escursione in barca alla Grotta azzurra, uno dei posti più belli di Capri;
  • Guardare il tramonto dal faro di punta Carena;
  • Visitare la villa di San Michele;

 

Prima della festa

Essere a Capri vuol dire avere la possibilità di immergersi nei sapori tradizionali della cultura locale e coccolare il palato con piatti unici e prodotti genuini, tipici della cucina mediterranea. Una cena speciale non può che cominciare con un piatto di scialatielli alla Nerano, continuare con un’impepata di cozze e per concludere una deliziosa fetta di torta caprese.

 

San Lorenzo al porto 2016

La notte di San Lorenzo sull’isola di Capri è un momento molto magico: il cielo di Marina grande si accende e si colora di sfumature uniche grazie allo spettacolo pirotecnico organizzato per l’occasione. Il tutto diviene ancor più suggestivo grazie al concerto di San Lorenzo che anima il porto di Marina grande con ospiti d’eccezione: tra i nomi più illustri delle passate edizioni ci sono Mario Biondi e Fiorella Mannoia.

La serata di San Lorenzo al porto, edizione 2016, ha inizio a partire dalle ore 22:00 ma è piacevole passeggiare sul lungomare dal pomeriggio e cominciare ad assaporare il clima di festa.