pixel

Vacanza sull’isola di Ischia: queste sono le 4 spiagge più belle di Forio

le spiagge del comune di Forio

Le spiagge più belle di Ischia sono tante. E molte di esse si trovano a poca distanza dal centro abitato di Forio. Che, guarda caso, sarà proprio la meta delle vostre prossime vacanze estive.

 

Le 4 spiagge più belle di Forio:

  1. Sorgeto. Come di sicuro saprete, Ischia è famosa nel mondo per le sue acque termali. Sorgeto è uno dei migliori esempi di tale antica tradizione: dal fondo della baia sgorga acqua termale e il mare è sempre molto caldo.
  2. San Francesco. La spiaggia presenta tutte le caratteristiche per essere un posto indimenticabile: sabbia bianca e uno splendido mare turchese. Sul litorale si alternano parti libere e parti occupate da stabilimenti balneari.
  3. Chiaia. Una spiaggia di sabbia dorata che rappresenta il proseguimento della spiaggia di San Francesco. È molto ben attrezzata e ci sono diverse parti libere.
  4. Cava dell’Isola. Completamente libera, è abbastanza grande e il suo aspetto è selvaggio: la preferiscono i giovani, che possono dedicarsi a beach volley e racchettoni.

Queste sono le più belle ma non le sole: muovendovi lungo la costa dell’isola potrete scoprire diversi altri posti, forse poco conosciuti ma comunque stupendi.

 

Un’isola da scoprire

Dopo esservi rilassati in riva al mare o aver fatto un paio di piacevoli nuotate, c’è Ischia da vedere: alcune delle cose da fare durante una vacanza sono il tour nelle “carrozzelle”, il giro dell’isola in barca e sorseggiare un aperitivo a Sant’Angelo.

 

2 utili consigli

  • Si sa: il mare mette fame. Sull’isola, e Forio non fa eccezione, ci sono diversi ristorantini e trattorie. Dove assaggiare i piatti tipici di Ischia: il coniglio all’ischitana è un autentico must, mentre la zingara all’ischitana si distingue per semplicità e per bontà.
  • Per vedere le quattro spiagge di cui abbiamo parlato prima, dovete prima raggiungerle. Per muoversi a Ischia ci sono diverse soluzioni: in questo caso, la migliore è noleggiare uno scooter, che vi permetterà di muovervi in libertà lungo le (spesso tortuose) stradine dell’isola.

 

Fonte immagine: Di Manu’ndroid – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45965462