pixel

Le spiagge libere di Capri: ecco dove trovarle

Capri spiagge libere

Qual è uno dei principali (ma non solo, sia ben chiaro, perché quest’isola ha anche tanto altro da offrire) motivi che convincono, ogni anno, tantissimi turisti a concedersi una vacanza a Capri? È presto detto: le spiagge. Senza per questo dover rinunciare all’idea di risparmiare. Basta semplicemente sapere dove trovare le spiagge libere.

 

Una piccola premessa

A rendere il mare di Capri così speciale è anche la sua costa, frastagliata e a picco. Per tale motivo, le spiagge di Capri sono, in linea di massima, molto piccole, di sassi e ciottoli.

 

Le tre principali spiagge libere di Capri

  • Marina grande. È la più grande dell’isola (nonché tra le più belle) ed è facilmente raggiungibile a piedi direttamente dal porto. L’acqua è sempre molto pulita, c’è il sole fino al tardo pomeriggio ed è accessibile anche a chi deve muoversi in carrozzella. Inoltre, è un’ottima spiaggia se si sta trascorrendo una vacanza con i bambini.
  • Palazzo a mare. Si tratta di una piccola conca dove l’acqua è sempre molto calma. Si trova a poca distanza da Marina grande ed è molto facile da raggiungere. Ma, vale la pena ribadirlo, è di dimensioni ridotte.
  • Marina piccola. Ai lati del cosiddetto scoglio delle Sirene, si trovano due incantevoli spiaggette. Incantevoli e sempre molto affollate, visto il mare cristallino che le bagna e la vista sui celebri Faraglioni. Anche Marina piccola è indicata per i bambini. Però il sole va via a metà pomeriggio circa, quindi meglio visitarla di mattina.

 

Qualche altro buon consiglio

Per chi non è troppo “schizzinoso” ed è disposto a camminare un po’ o a noleggiare una barca, ci sono altre due soluzioni. La prima è Gradola: non si tratta di una vera e propria spiaggia ma di una serie di scogli, vicini alla Grotta azzurra e muniti di scaletta, dai quali è possibile tuffarsi. La seconda è il faro di punta Carena, ai cui piedi ci sono una serie di scogli con una grande peculiarità: questa è l’unica “spiaggia” di Capri dove c’è sole fino al tramonto.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/brad-darren