pixel

Procida, la spiaggia di Ciraccio: tanto relax in un posto stupendo

spiaggia di Ciraccio Procida

Da una vacanza volete soltanto una cosa: relax. Ma non un relax qualsiasi, perché avete anche bisogno di un mare da cartolina e di un panorama indimenticabile. Ed è proprio quello che vi può offrire la spiaggia di Ciraccio, sull’isola di Procida.

 

La spiaggia

Si tratta della spiaggia di sabbia più lunga di tutta l’isola e, per tale motivo, è anche la più ricca di stabilimenti balneari ma comunque non mancano parti libere. Questo significa che sulla Ciraccio potrete avere a disposizione tutti i servizi che si possano desiderare in spiaggia. Proprio per la sabbia e per il fondale abbastanza basso, è indicata anche per chi sta trascorrendo una vacanza con i bambini.

 

Ciraccio, Ciracciello o Chiaiolella?

Qui bisogna fare un po’ di chiarezza. Perché, chiedendo informazioni sulla spiaggia, vi potrà capitare di sentirla chiamare anche Chiaiolella o, in alcuni casi, Ciracciello. Il “mistero” è presto spiegato. In pratica, muovendosi lungo la spiaggia in direzione sud, senza soluzione di continuità, si succedono prima Ciraccio, poi Ciracciello e infine Chiaiolella, che vengono considerate, spesso, come una cosa sola.

 

Come arrivare

La spiaggia di Ciraccio si trova sulla costa occidentale dell’isola. Arrivarci è estremamente semplice partendo dal porto turistico dove attraccano i traghetti per Procida:

  • In auto, ci vuole circa un quarto d’ora di tempo, guidando lungo via Giovanni da Procida e poi prendendo il lungomare Cristoforo Colombo.
  • Oppure, potreste concedervi una piacevole passeggiata di circa mezz’oretta lungo via Vittorio Emanuele e lungo via Giovanni da Procida.

 

Nelle vicinanze

E dopo che vi sarete goduti il relax di questa spiaggia? Se avete ancora voglia di mare da favola e relax, non lontano dalla Ciraccio ci sono altri lidi da vedere, alcuni dei quali rientrano tre le più belle spiagge di Procida. Ad esempio:

 

Fonte immagine: Commons.wikimedia.org