pixel

Isola di Capri: le condizioni per portare il bagaglio a bordo del traghetto

  • pubblicato: 21 giugno 2018
  • categoria: News e Info
  • tag:

traghetti Capri bagaglio

Che sia per un giorno, per una settimana o anche per più tempo, poco importa: per visitare il posto meraviglioso che potete vedere nella foto, avete bisogno di portare un bagaglio con voi. Bagaglio che dovete imbarcare, quindi, sul traghetto che vi poterà verso l’isola di Capri.

 

Le compagnie

Sono diverse le compagnie di navigazione che assicurano il collegamento, via traghetto, tra la terraferma e l’isola di Capri, e anche tra gli altri porti delle isole del Golfo di Napoli. Le principali sono Medmar, NLG e Snav. E ognuna di loro si dota di specifiche condizioni per il trasporto a bordo dei bagagli.

  • Medmar. Sui traghetti della Medmar, ogni passeggero può portare un bagaglio a mano il cui peso non deve superare i dieci chili e le cui dimensioni massime devono essere 60X40X30 centimetri. Ogni passeggero può portare un solo bagaglio che deve contenere unicamente effetti personali. Il passeggero, inoltre, è l’unico responsabile per il proprio bagaglio.
  • NLG. Il regolamento della NLG considera bagagli le valigie, le borse da viaggio e gli zaini che abbiano 50x30x15 centimetri di dimensioni massime e un peso che non deve superare i cinque chili. Il costo è già incluso in quello del biglietto.
  • Snav. Nel prezzo del biglietto è incluso il trasporto di un bagaglio a mano. Questo non deve avere un peso superiore ai dieci chili. Inoltre, deve contenere esclusivamente effetti personali.

 

I porti di partenza

Viste le condizioni alle quali è possibile imbarcare un bagaglio sul traghetto, c’è un’altra informazione che sicuramente vi sarà molto utile per organizzare la vostra prossima vacanza: sapere da dove partono i traghetti per Capri.

I principali porti dai quali partono i traghetti diretti da e verso l’isola azzurra sono: Napoli, Castellammare di Stabia, Sorrento, Salerno, Positano, Amalfi e Ischia. In questo modo, potrete imbarcarvi nella città per voi più facile da raggiungere.

Ricordate anche un altro particolare: la durata della traversata varia molto in base al porto di partenza scelto. Ad esempio, il traghetto Napoli-Capri ci impiega circa un’ora e mezza, mentre il tragitto da Sorrento vi porterà via molto meno, mezz’ora circa.