pixel

Da dove partono i traghetti per Capri: i 7 porti principali

  • pubblicato: 14 dicembre 2017
  • categoria: News e Info
  • tag:

traghetti per Capri da dove partono

Stiamo parlando di una delle più belle isole del Mediterraneo. Nulla di strano, quindi, che voi, come le migliaia di altri visitatori annuali, abbiate il desiderio di scoprirla. Prima, però, vi occorre un’informazione fondamentale per organizzare il viaggio: sapere da dove partono i traghetti per Capri.

 

Da Napoli

Napoli è il principale punto di partenza non soltanto per i traghetti ma anche per gli aliscafi che, ogni giorno e durante tutto l’anno, portano i visitatori verso questa splendida isola. In particolare, sono due i moli del porto di Napoli che bisogna tenere in considerazione:

  • Da Calata Porta di Massa (facilmente raggiungibile scendendo alla ferma Università della metropolitana) partono soprattutto i traghetti e gli aliscafi veloci;
  • Dal Molo Beverello (facilmente raggiungibile scendendo alla fermata Municipio della metropolitana) partono gli aliscafi.

Entrambi i moli si trovano a pochissima distanza l’uno dall’altro. Dei due, il più famoso è certamente il Molo Beverello, dominato dalla mole suggestiva del Maschio Angioino. Le corse sono numerose e ben distribuite lungo tutto l’arco della giornata, sia in alta stagione sia in bassa stagione.

 

Da Castellammare di Stabia

Si trova a sud di Napoli, raggiungibile dal capoluogo campano percorrendo l’autostrada Napoli-Salerno e seguendo le indicazioni per Castellammare.

 

Da Sorrento

Una località turistica talmente rinomata che non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni. Da Sorrento, è possibile vedere la sagoma dell’isola di Capri così vicina che sembra quasi si poterla toccare (infatti, stiamo parlando del porto più vicino all’isola).

 

Da Salerno

Anche dal secondo porto turistico della Campania partono traghetti e aliscafi per Capri. Solitamente, il collegamento marittimo è garantito da metà primavera a metà autunno circa.

 

Dalla Costiera Amalfitana

Due delle più prestigiose località della Costiera Amalfitana sono Positano e Amalfi. Anche in questo caso, traghetti e aliscafi sono garantiti principalmente da metà aprile a metà ottobre.

 

Da Ischia

Infine, è possibile raggiungere Capri anche partendo da un’altra delle isole del Golfo di Napoli: stiamo parlando di Ischia e, più nello specifico, di Ischia Porto (sempre da metà aprile a metà ottobre circa).

 

Questi sono i principali porti di partenza dei traghetti per Capri. Per avere informazioni sempre aggiornate sulle tratte attive, sugli orari e sulle tariffe, si rimanda al nostro sistema di prenotazione online.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/thegirlsny