Una visita a Posillipo, meta di eleganza e di storia

Posillipo è uno dei quartieri più conosciuti ed eleganti dii Napoli. Si trova sulla punta sud ovest della città, affacciata sullo splendido mare del Golfo e con la vista magnifica della Baia di Napoli. Posillipo si estende su un’alta collina, e a questo si devono i suoi scenari da sogno, ma la sua particolarità è l’alto numero di ville sontuose e dimore eleganti che si possono trovare camminando per le sue strade. Basta affacciarsi ad una delle terrazze, poi, per trovare la sagoma imponente del Vesuvio all’orizzonte.

Una visita a Posillipo, meta di eleganza e di storia:

 

Posillipo a Napoli: un piccolo gioiello

Già il suo nome offre un’idea chiara del clima che si respira in questa località: deriva dal greco Pausilypon che significa “luogo dove cessano i dolori“. I primi ad abitare questo splendido quartiere sono stati infatti i greci, seguiti poi dai romani: delle due antiche civiltà sono rimasti ancora preziosi resti archeologici conservati nel Parco Archeologico del Pausilypon. In seguito la zona cadde in declino, in balia di razzie e invasioni.

Solamente verso l’800, nell’epoca dei viceré spagnoli, Posillipo ricominciò a svilupparsi e a tornare a nuova vita fino alla Seconda Guerra Mondiale. Il conflitto risparmiò gli edifici storici e le ville nobiliari, ma la città dovette essere in gran parte ricostruita.

Oggi, Posillipo è un quartiere residenziale molto signorile, con abitazioni e vie molto eleganti in cui è un piacere camminare. Si può girare in mezza giornata ed è una tappa obbligata se si vuole visitare Napoli. Sono quattro i quartieri in cui è suddiviso: Villanova di Posillipo, Porta di Posillipo, Casale di Posillipo, Santo Strato ed il Marechiaro con il suo scoglio panoramico.

Cosa fare e vedere a Posillipo

Posillipo è piena di luoghi di interesse e mete che bisogna assolutamente vedere. Innanzitutto, è d’obbligo una passeggiata o una mattinata rilassante alla spiaggia libera: il lido delle Monache.
Ai piedi della collina di Posillipo, nei pressi del litorale della Margellina, è possibile visitare il Parco Virgiliano, una meta non molto nota ma di grandissimo valore. Qui potrete visitare la tomba di Virgilio, la tomba di Leopardi e la Crypta Neapolitana.

Una delle più importanti attrazioni della zona si raggiunge attraverso la Grotta di Seiano, un traforo di epoca romana lungo ben 770 metri che conduce alla Villa Imperiale di Pausilypon, arroccata su di un belvedere panoramico che offre un panorama mozzafiato. La villa apparteneva a Publio Vedio Pollione, governatore della provincia d’Asia. I resti della sua dimora fanno parte del Parco Archeologico del Pausyllipon, e riposano accanto quelli dello splendido del Teatro dell’Odeon.
Un’altra meta molto vicina da non perdere è il Parco Sommerso di Gaiola, area marina protetta in cui è possibile fare diving, snorkelling o gite in kayak.

Via Posillipo offre tantissime attrazioni fantastiche, oltre ad uno dei panorami più belli di Napoli sul Golfo e sul Vesuvio. Qui si possono visitare Palazzo Donn’Anna, Villa Doria d’Angri, la chiesa neogotica di Santa Maria di Bellavista, Villa Rosberry (una delle residenze ufficiali del presidente della Repubblica Italiana) e Villa Volpicelli.

Infine, basta girare verso via Virgilio per assistere al tradizionale Mercatino di Posillipo. Si tiene ogni giovedì ed è una piccola chicca da non perdere.

Come arrivare a Posillipo

La soluzione ideale per raggiungere Posillipo è prendere il bus (linea 140) dalla stazione centrale di Napoli e attendere circa 20 minuti. Una volta arrivati si può attraversare Posillipo anche con la Funicolare di Mergellina, che collega il mare con la collina.

Se siete rimasti affascinati dalle bellezze di Posillipo organizzate il vostro itinerario a Napoli e nel suo splendido Golfo. Prenotate la vostra prossima vacanza con il nostro comparatore online di traghetti e verificate tutte le tariffe disponibili per le tratte verso il porto di Napoli.

 

Photo Credits
Foto di Fiore Silvestro Barbato da Flickr

Articoli correlati

20 Febbraio 2024

Posti da visitare

Itinerario per visitare la costiera amalfitana in un solo weekend

19 Settembre 2023

Posti da visitare

Cosa vedere ai Campi Flegrei: i luoghi imperdibili

11 Agosto 2023

Posti da visitare

Una passeggiata al Parco Astarita di Capri

Prenota su TraghettiPer e viaggia in traghetto al miglior prezzo

Metodi di pagamento
Certificazioni