pixel

Come arrivare a Procida: tutto ciò che c’è da sapere

come arrivare a Procida

L’isola di Procida dista solo 3 km dalla terraferma e rappresenta il più piccolo gioiello del Golfo di Napoli. Sapere come arrivare a Procida è il primo passo per far cominciare la vostra vacanza, in una delle località più suggestive del Mar Tirreno, fatta di tradizioni antiche e ritmi lenti.

Da Napoli, Ischia e Pozzuoli esistono collegamenti per raggiungere Procida. Tutti i collegamenti che sono diretti a Ischia (a/r) passano per Procida, determinando un servizio sempre molto attivo e comodo, durante tutto l’anno.

 

Napoli-Procida

Da Napoli partono sia traghetti sia aliscafi verso l’isola, in particolare gli aliscafi partono esattamente dal Molo Beverello, mentre i traghetti da Porto di Massa. La durata del viaggio è di 1 ora per quanto riguarda i traghetti, 30 minuti circa per il trasporto con l’aliscafo.

Come raggiungere il porto di Napoli:

  • La linea 1 della metropolitana collega la stazione di Napoli Centrale con la fermata Municipio, a pochi passi dal Molo Beverello, e con la fermata Università, vicina alla Calata Porta di Massa. Entrambi in percorsi prevedono un breve tratto di strada da fare a piedi.
  • L’aeroporto di Capodichino è collegato con il porto attraverso la linea urbana degli autobus oppure grazie al servizio taxi.

 

Pozzuoli-Procida

Come arrivare a Procida da Pozzuoli? Il tragitto è breve e semplice. Basterà recarsi al porto e scegliere di prendere l’aliscafo oppure il traghetto. Con l’aliscafo il viaggio dura 15 minuti, con il traghetto invece la percorrenza è leggermente più lunga, per 30 minuti totali.

Come raggiungere il Porto di Pozzuoli:

  • Il porto si raggiunge comodamente da Napoli attraverso la tangenziale imboccando l’uscita Porto, oppure con l’autobus urbano dal porto, la cui fermata si chiama Ferrovia Cumana.

 

Informazioni generali

Una volta raggiunta l’isola, il viaggio può cominciare. Questa terra racchiude un fascino autentico rimasto immacolato soprattutto perché i flussi turistici non sono intensi come nelle isole limitrofe. La cucina locale con i suoi piatti a base di pesce fresco o delizie dolci come il liquore limoncello rappresenta la ricchezza di questa terra. Non mancano siti culturali interessanti e spiagge mozzafiato, dove rigenerarsi assaporando il fascino naturalistico della costa.

Ora che sapete come arrivare a Procida non vi resta che cominciare a preparare la valigia.