pixel

Cosa vedere a Ischia in una settimana: ecco un itinerario di 7 tappe

Ischia cosa vedere in una settimana

 

Una delle isole più belle del Mediterraneo non avrebbe nemmeno bisogno di presentazioni. Così come tanti sono i motivi per visitarla. Nel vostro caso, state pensando di trascorrere una settimana a Ischia. E noi vi possiamo fornire un itinerario di sette giorni che renderà la vacanza semplicemente indimenticabile.

 

Giorno #1: comune di Ischia

La prima tappa di questo viaggio è anche il principale centro abitato dell’isola. Nel comune di Ischia, infatti, ci sono alcuni dei posti più simbolici dell’intera isola: Castello Aragonese, cattedrale di Santa Maria Assunta, torre di Guevara, il porto, la spiaggia e la baia di Cartaromana. In particolare, prendetevi tutto il tempo di cui avete bisogno per visitare il Castello Aragonese, non ve ne pentirete.

 

Giorno #2: i Giardini Poseidon

Come sicuramente saprete (se così non fosse, avete appena trovato un altro buon motivo per una vacanza qui), Ischia è rinomata anche per le proprietà curative delle sue acque termali. I Giardini Poseidon, che si trovano a Forio d’Ischia, sono il più importante centro termale dell’isola: vi consigliamo di trascorrere qui tutto il secondo giorno, per ritemprare lo spirito e il corpo.

 

Giorno #3: Serrara Fontana

Serrara Fontana si trova nella zona centromeridionale dell’isola. I motivi per visitare questo pittoresco centro abitato sono diversi, come il belvedere, la piazzetta centrale del paese, la caratteristica località di Cavascura. Da non perdere è il borgo marinaro di Sant’Angelo, subito riconoscibile per il piccolo isolotto a pochi metri dalla costa.

 

Giorno #4: monte Epomeo

Con i suoi 789 metri s.l.m., il monte Epomeo è la cima più alta dell’isola di Ischia, dalla quale ammirare un panorama senza eguali. I fianchi del monte sono segnati da percorsi per il trekking di diversa difficoltà. Per chi volesse solo fare una piacevole (e poco faticosa) passeggiata, c’è un sentiero che, dalla piazzetta di Serrara Fontana, porta in cima in un’ora di cammino.

 

Giorno #5: Casamicciola Terme

Quando si dice Casamicciola Terme, il primo posto che viene subito in mente è il bosco della Maddalena, il vero, autentico polmone verde dell’isola. Dopo una rilassante passeggiata nella natura, si comincia a visitare il centro abitato vero e proprio: basilica del Sacro Cuore di Gesù e di Santa Maria Maddalena Penitente, via Marina e porto turistico, le spiagge in zona Fundera, alla Marina e nella località di Perrone.

 

Giorno #6: giro dell’isola in barca

Fino a questo momento, vi siete mossi via terra. Per il sesto giorno, recatevi al porto del comune di Ischia. Da cui partono numerose escursioni in barca che vi porteranno a fare il giro dell’isola, di solito con sosta in alcune piccole calette raggiungibili solo via mare.

 

Tappa #7: Forio d’Ischia

Forio d’Ischia sarà la località dove trascorrere il settimo giorno di questa vacanza a Ischia. Un posto che già conoscete, visto che qui si trovano i Giardini Poseidon (che avete avuto modo apprezzare nel secondo giorno). Ora è il momento di vedere, tra gli altri posti, spiaggia della Chiaia, baia di Sorgeto e Museo civico del Torrione.

 

Ecco il nostro itinerario per trascorrere un’indimenticabile settimana a Ischia. Adesso, vi resta solo una cosa da fare: prenotare il viaggio in traghetto.

 

Fonte immagine: Flickr.com/photos/130867557@N04